Documenti

Annuncio della sospensione di Saunière

Alla lunga lista di preti, vittime di una persecuzione sistematica, dopo l’ultimo periodo elettorale, si aggiungono i nomi dei quattro preti della diocesi di Carcassonne: MM. Jean, Tailhan, Saunière, vicari parrocchiali di Bouriège, Roullens, Rennes-le-Château, e Delmas, Vicario d’Alet. Il Prefetto dell’Aude ha notificato loro una decisione ministeriale che annulla il loro trattamento, a partire dal 1 dicembre 1885. Invano il loro Vescovo ha opposto alle accuse loro rivolte una giustificazione ferma e degna: egli ha avuto il dolore di vedere il Signor Ministro dei Culti non tenerne conto alcuno. I delatori hanno trionfato: possano essi comprendere la gravità dei loro errori, vedendo le conseguenze penose che provocano, nelle loro rispettive parrocchie, le loro denunce malevole e astiose!

Traduzione di Ornella Stratta

La semaine religieuse de Carcassonne, 12.12.1885.

© 2009-2018 Tutti i diritti riservati • Testi Antoine Captier, Christian Doumergue, Mariano Tomatis

Collaboratori Patrick Mensior , Octonovo , Morgan Roussel , Marcus Williamson.